Pulizia e manutenzione degli sci


Pulizia e manutenzione degli sci semplificate.

Molti sciatori conoscono il problema: le lamine non sono affilate, vi rallentano o si bloccano nella neve. La tenuta dello sci non è più la stessa. Gli sci sono come macchine. Più vi prenderete cura dei vostri sci, più a lungo vi divertirete usandoli. Cura e preparazione adeguate sono la chiave per ottime performance, lunga durata e maggior divertimento sulle piste.

L'affilatura delle lamine e la sciolinatura degli sci sono lavori da professionisti. Una corretta preparazione degli sci è spesso il risultato di anni di esperienza. Si deve pur cominciare da qualche parte e come dice il proverbio: la pratica rende perfetti.

1. Togliere il fenolo: lo spigolo laterale viene rimosso per agevolare l'affilatura delle lamine.

2. Affilare le lamine: ll'inclinazione ideale dell'angolo delle lamine è 87-88° per una presa di spigolo perfetta. Appositi affilatori si possono acquistare nei negozi sportivi specializzati. Passo 1 affilatura grezza, passo 2 affilatura fine con una piastrina diamantata.

3. Pulire la soletta: sporco, polvere e resti di sciolina possono essere rimossi con un solvente per la pulitura acquistabile nei negozi sportivi specializzati.

IMPORTANTE: prima di passare ai punti successivi, arieggiare bene lo sci (lasciare all'aperto per almeno 15 minuti). Un'alternativa è la sciolinatura a caldo (passare un ferro da stiro sulla sciolina e rimuoverla subito).

4. Applicare la sciolina: la sciolina viene sciolta usando un ferro da stiro e facendola colare sulla soletta dello sci.

NOTA: il ferro è alla temperatura giusta quando la sciolina non fuma e si scioglie uniformememente.

5. Passare il ferro sulla sciolina: la temperatura deve essere impostata tra 110 e 130°. Il ferro deve essere passato sulla soletta ad una velocità costante dalla punta alla coda.

NOTA: non passate il ferro avanti e indietro e non fermatevi troppo in uno stesso punto perche la soletta potrebbe surriscaldarsi.

6. Lasciate asciugare lo sci dai 5 ai 10 minuti prima di rimuovere la sciolina in eccesso. Utilizzate una gomma abrasiva per rimuovere la sciolinatura con una pressione costante e leggera dalla punta alla cosa.

7. Spazzolate la superficie di scorrimento con una spazzola di nylon e/o combinata nella direzione della sciata. Per i migliori risultati di scivolamento, la struttura della soletta deve essere integralmente spazzolata per eliminare residui di sciolina.